Tenuta Stella

una gemma incastonata tra le colline

Il legame inscindibile tra il luogo e il vigneto è espresso dal famoso concetto francese di terroir, che vede nel lavoro fatto in campagna la via per esprimere ed esaltare quelle che sono le caratteristiche esclusive dell’area.

Tenuta Stella è incastonata in un territorio disseminato di casali e case isolate che punteggiano le dolci colline del Collio fin dai tempi dei romani.

L’ambiente è quello del Collio in provincia di Gorizia, una zona straordinariamente vocata alla viticoltura per caratteristiche climatiche e per composizione dei terreni, che fa di questa terra di confine un ambiente unico che esprime tale unicità nei vini che vi si producono.

L’intera tenuta è costituita da un corpo unico di 10 ettari, di cui 5 vitati e la restante parte a bosco.

I vigneti sono coltivati su terrazze con sistemi di allevamento a guyot a 220-270 metri s.l.m, con rese non superiori ai 40 quintali per ettaro e senza l’impiego di pesticidi o concimi chimici, secondo il regolamento dell’agricoltura biologica.

La natura del terreno marnoso e friabile, facilmente erodibile dagli agenti atmosferici, conferisce alle uve prodotte nei vigneti della Tenuta Stella dei tratti unici.

A ciò si aggiunge la scelta fatta di valorizzare i vitigni autoctoni, in quanto espressione del territorio, di valori e di tradizioni antiche, apprezzati proprio in virtù della loro tipicità: Friulano, Ribolla e Malvasia.

Ogni vitigno autoctono presenta caratteristiche distintive nella morfologia della pianta, nella forma e nel colore del grappolo, e conferisce al vino da esso ottenuto caratteristiche organolettiche ben precise e tipiche.

26 (Small)
4 (Small)
home1_2

Visita la tenuta

Prenota il tour e la degustazione dei vini
Scroll to top